Beethoven Festival Sutri

La grande tradizione musicale protagonista al Beethoven Festival Sutri


pubblicata il 26/06/2018

Dopo la serata inaugurale prosegue, fino a domenica 5 agosto, il beethoven festival sutri che, lanciato nel 2002 dall’Associazione Amici della Musica di Sutri in uno dei borghi più antichi e misteriosi del Lazio, raggiunge così il prestigioso traguardo della diciassettesima edizione con circa 160 concerti realizzati negli anni.

Gli eventi vedono coinvolti, come sempre, artisti di caratura internazionale nonché giovani talenti emergenti, rinnovando ancora una volta lo stupefacente e miracoloso connubio tra l’arte musicale e gli splendidi monumenti dell’incantevole località della Tuscia.

Il secondo appuntamento, in programma venerdì 29 giugno 2018 (ore 21), si svolgerà nello stupefacente scenario dell’Anfiteatro romano nel Parco Archeologico di Sutri.

Lo spettacolo-recital dal titolo “In Canti Notturni” è organizzato in collaborazione con TEATRI DI PIETRA e sarà affidato alla voce straordinaria di Paola Pitagora ed alla forte personalità della pianista Anna Lisa Bellini. Incentrato sulle figure di Fryderyk Chopin e Giacomo Leopardi, del quale il 29 giugno 2018 ricorrerà esattamente il 220° anniversario dalla nascita, il programma vedrà coniugati il fascino dell’intensità sentimentale della musica del “poeta del pianoforte“ con l’altrettanto profonda indagine sull’animo umano contenuta nelle poesie del “poeta dei poeti”.

Venerdì 6 luglio 2018 ore 21 (Chiesa di San Francesco), terzo appuntamento, sarà protagonista la formazione classica del trio con pianoforte. Sul palco saliranno i tre solisti di assoluto prestigio Angela Pardo (pianoforte), Barbara Castelli (violino) e Francesco Sorrentino (violoncello); insieme proporranno il Trio op.15 di Bed?ich Smetana, uno dei più grandi compositori cechi, ed il Trio op.67 di Dmitri Šostakovi?, grandissima personalità della musica moderna russa.

Il quinto appuntamento, venerdì 13 luglio 2018 ore 21, Chiesa di San Francesco, sarà un recital pianistico affidato al grande interprete Valerio Premuroso. Il programma, estremamente affascinante quanto insolito, vedrà l’esecuzione di opere di raro ascolto di compositori come Respighi ed il contemporaneo Chasins accanto a capisaldi della letteratura pianistica di Chopin e Skrjabin.

“Buenos Aires mi amor” è il titolo accattivante del sesto concerto affidato al duo d’eccezione Cinzia Bartoli (pianoforte) e Loris Lombardo (percussioni). Il concerto, in programma venerdì 20 luglio 2018 ore 21 (Chiesa di San Francesco), sarà imperniato su meraviglie di compositori che hanno segnato la storia musicale argentina tra melodie, luoghi e tradizioni che evocano sentimenti eterei e grandi passioni.

 

Info: 0761 600760 - info@beethovenfestivalsutri.com - www.beethovenfestivalsutri.com