Ortaccio Jazz Festival

Il grande jazz protagonista all’OJ Festival


pubblicata il 28/06/2018

Tutto pronto per la 14esima edizione di ortaccio jazz Festival che dall’11 al 15 luglio prenderà il via, come ogni anno, da piazza Ortaccio a Vasanello.

Cinque sere. Cinque concerti e altrettanti omaggi ai grandi della musica jazz:TheloniousMonk, Bill Evans, Charlie ‘Bird’ Parker, Duke Ellington, John Coltrane suonati dai più grandi jazzisti italiani.

Si comincia mercoledì 11 con la NTJO New Talents Jazz Orchestra, diretta dal maestro Mario Corvini, con il sostegno di Mibact e Siae nell’ambito dell’iniziativa ‘Sillumina’ che presenta OurMonk.Solista per l’occasione sarà il giovane sassofonista Vittorio Cuculo, cresciuto tra le fila dell’Orchestra e talento ormai riconosciuto a livello nazionale.

Giovedì 12 luglio “Not a what” suonato dal quintetto di Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi.

Venerdì 13 Stefano Di Battista quartet con un concerto pensato appositamente per il palco dell’OJ: da Charlie Parker a Pino Daniele un excursus sonoro attraverso generi e stili diversi;special guest della serata il crooner Walter Ricci, una delle voci più promettenti del panorama jazz italiano.

Sabato 14 uno dei più interessanti e creativi trombettisti europei, Giovanni Falzone, vestirà di nuova vita la celeberrima “Far East Suite” di Duke Ellington, un intrigante mix di old& new jazz con esplosioni di lontano e medio oriente.

Chiusura in grande spolvero con il concerto di Francesco Bearzatti “Dear John. Open letter to Coltrane” omaggio, a cinquant’anni dalla morte, ad uno dei più grandi sassofonisti di tutti i tempi. Tutte le sere, prima dell’inizio dei concerti, si potrà cenare in piazzetta per degustare i menù della cantina OJ che vi aspetta con sempre nuove prelibatezze.


Novità di quest’anno l’aperijazz in piazza della Libertà in collaborazione con bar Movida: wine-bar, jam session, mostra di pittura, mercatino del libro e non solo. Dalle 19 fino all’inizio dei concerti. La rassegna è organizzata dall’associazione culturale “Messico e nuvole”.

I concerti sono ad ingresso gratuito

 

Info: Tel: 335 7533476 - www.ojfestival.it