Italiano
Strutture ricettive Tuscia Welcome
Aziende Marchio Tuscia Viterbese

Denominazione
Tipologia
Comune

Consigli per la sicurezza e l'ambiente

 

CONSIGLI DI COMPORTAMENTO PER LA SICUREZZA E L’AMBIENTE

    

La partecipazione alle escursioni implica l’osservanza delle indicazioni fornite degli accompagnatori.

La partecipazione all’attività escursionistica implica l’aver letto e compreso i presenti consigli, e l’osservanza degli stessi.

 

Ciascun partecipante è tenuto a seguire le seguenti regole:

 

a)      Prima di iscriversi ad una escursione, leggere attentamente la locandina e, se necessario, chiedere ulteriori informazioni all’accompagnatore sulle caratteristiche del percorso, le difficoltà e la durata.

b)      Partecipare ad una escursione solo se si è in buone condizioni fisiche e psicofisiche e si possiede la preparazione fisica e tecnica necessaria ad affrontarne il relativo grado di difficoltà.

c)      Prendere atto che la partecipazione ad una escursione può comportare l’esposizione a rischi.

d)      Presentarsi puntualmente all’appuntamento di partenza e a tutti gli altri appuntamenti fissati dagli accompagnatori.

e)      Avere con sé l’equipaggiamento e l’attrezzatura necessari e controllarne l’efficienza prima della partenza. Qualora se ne abbia la necessità consultare gli accompagnatori.

f)       Durante lo svolgimento delle escursioni il partecipante è tenuto ad attenersi alle decisioni degli accompagnatori e alle disposizioni impartite, soprattutto in caso di imprevisti o emergenza.

g)      Usare la massima prudenza specialmente sui percorsi esposti e pericolosi, evitando di compiere gesti o azioni che possano mettere a rischio l’incolumità propria e altrui.

h)      In caso di attraversamenti o tratti su strade carrabili, attenersi alle norme del Nuovo Codice della Strada.

i)       Seguire il passo dell’accompagnatore in testa al gruppo, senza mai precederlo e senza attardarsi inutilmente.

j)       Contribuire a mantenere compatta l’andatura del gruppo, evitando di effettuare deviazioni o soste non incluse nel programma, se non espressamente autorizzate, o di allontanarsi eccessivamente dal resto della comitiva senza il benestare degli accompagnatori. Cercare di non distanziarsi da chi ci precede. Ma se ciò fosse avvenuto e ci si trovasse incerti sul percorso da seguire, fermarsi e aspettare l’accompagnatore in coda al gruppo.

k)      Minimizzare l’impatto ambientale e sociale delle attività escursionistiche.

l)       Improntare sempre il proprio comportamento allo spirito di collaborazione, solidarietà e mutuo soccorso anche con gli altri partecipanti.

Altre pagine per Consigli per la sicurezza e l'ambiente

#CamminainTuscia Il programma: da Proceno a Roma Le mappe del percorso Pacchetti turistici Ospitalità Consigli per l'abbigliamento e l'attrezzatura Concorso video - fotografico Premio "Gruppo Amici della Francigena" Prodotti tipici a Marchio Tuscia Viterbese I Comuni attraversati Proceno Acquapendente San Lorenzo Nuovo Bolsena Montefiascone Viterbo Vetralla Capranica Sutri Monterosi
Per essere aggiornato sulle opportunità turistiche di Tuscia Welcome iscriviti alla newsletter
Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Viterbo
PEC: camera.commercio.viterbo@vt.legalmail.camcom.it
(PEC abilitata solo per indirizzi e-mail certificati)
C.F. 80000550568
Privacy - Inormativa sui cookies