Italiano
Strutture ricettive Tuscia Welcome
Aziende Marchio Tuscia Viterbese

Denominazione
Tipologia
Comune

Via Francigena della Tuscia

La Camera di Commercio Viterbo in occasione del Giubileo della Misericordia, ha organizzato dal 1° al 7 settembre 2016 una edizione speciale dell’itinerario della Via Francigena della Tuscia, nell’ambito dell’iniziativa Cammini del Lazio di Unioncamere Lazio (www.camminidellazio.it). L’iniziativa ha previsto  il coinvolgimento diretto dei Comuni presenti nell’antico percorso dei pellegrini: Proceno, Acquapendente, San Lorenzo Nuovo, Bolsena, Montefiascone, Viterbo, Vetralla, Capranica, Sutri e Monterosi.

Sette giorni a piedi alla scoperta di paesaggi mozzafiato e bellezze artistiche e architettoniche attraversando da nord a sud la Tuscia prima di imbarcarsi su un pullman per il trasferimento in piazza San Pietro a Roma, e ritrovarsi con i pellegrini provenienti dagli altri cammini: Via Francigena del sud (Latina), Cammino di San Benedetto (Frosinone), Cammino di San Francesco (Rieti).

 

Queste le tappe dell’edizione speciale della Francigena della Tuscia:

  • Giovedì 1 settembre: Proceno-Acquapendente
  • Venerdì 2 Settembre:            Acquapendente-Bolsena (sosta intermedia a San Lorenzo Nuovo)
  • Sabato 3 Settembre: Bolsena-Montefiascone
  • Domenica 4 Settembre: Montefiascone-Viterbo
  • Lunedì 5 Settembre: Viterbo-Vetralla
  • Martedì 6 Settembre: Vetralla-Sutri nel pomeriggio (sosta intermedia a Capranica)
  • Mercoledì 7 Settembre: Sutri-Roma (transfer in pullman con sosta intermedia a Monterosi) e partecipazione dei viandanti all’udienza di Papa Francesco in piazza San Pietro con tutti i pellegrini dei Cammini del Lazio.

 

Un percorso di 107 chilometri a piedi nella Tuscia, da compiersi anche solo per singole tappe giornaliere, costantemente assistiti da guide turistiche e supportati per gli aspetti sentieristici dalla presenza del Cai-Club Alpino Italiano, in cui sono previsti eccezionalmente  servizi di assistenza, supporto e sicurezza del pellegrino, servizi di ricettività e somministrazione e piccoli eventi di accoglienza all’arrivo in ogni Comune. Questa edizione speciale  lungo la Via Francigena nella Tuscia si rivolge, oltre ai pellegrini religiosi, agli amanti del trekking, del turismo all’aria aperta, della natura, del buon cibo e delle tipicità enogastronomiche locali.

Altre pagine per Via Francigena della Tuscia

Cammini del Lazio Le tappe del percorso I Comuni attraversati Proceno Acquapendente San Lorenzo Nuovo Bolsena Montefiascone Viterbo Vetralla Capranica Sutri Monterosi Consigli per l'abbigliamento e l'attrezzatura Consigli per la sicurezza e l'ambiente
Per essere aggiornato sulle opportunità turistiche di Tuscia Welcome iscriviti alla newsletter
Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Viterbo
PEC: camera.commercio.viterbo@vt.legalmail.camcom.it
(PEC abilitata solo per indirizzi e-mail certificati)
C.F. 80000550568
Privacy - Inormativa sui cookies